Ventunluglio

Moto perpetuo…

Apr
07

L’immagine era a dir poco inequivocabile… Appena la ginecologa ha acceso l’ecografo si è visto subito che era…   UN MASCHIETTO!!!  E il bello che ci chiedeva: “allora il sesso volete saperlo oppure sorvoliamo?”. “No, no, vogliamo sap erlo, ma ci sembra abbastanza chiaro!!!”. E infatti. La conferma, anche se non ce n’era bisogno, c’è l’ha data anche lei… Insomma, noi aspettiamo ELIA.

Neanche il tempo di vederlo riflesso sullo schermo che Riccardo ha fatto salti di gioia, era incontenibile. E meno male che in questi mesi ha sempre sostenuto che sarebbe stato molto contento di avere una bambina, visto che io continuavo a fare il tifo per la femmina. Macché: sorriso stampato sul volto a 360 gradi. Davanti all’insaziabile orgoglio maschile non c’è niente che tenga!!!

E la mamma? Contentissima anche lei. Era talmente bello da vedere, che tutte le preferenze sono svanite in una frazione di secondo… Non c’è né maschio, né femmina, quando li vedi te ne innamori all’istante e te ne freghi del sesso!!!

My Formentera Lady

Dic
04

The lunatic is in my head
The lunatic is in my head
You raise the blade, you make the change
You re-arrange me till I’m sane
You lock the door
And throw away the key
Theres someone in my head but it’s not me.

Cos’è successo? Niente, Chiara è partita per il Guatemala per lavoro. Saraà via per una settimana. Ma appena arrivata, prima in aeroporto a Mexico city, e poi in albergo a città del Guatemala, ha lurkato una rete senza fili. Delle 15 a disposizione ha cercato pazientemente quella aperta e ci siamo sentiti su skype…. piccoli motivi di orgoglio… non che sia questa cosa, ma a me mi fa anche piacere, si può? Il Guatemala d’altra parte è lontano… così ho iniziato a chiamare tutti da skype… da scemo.. perché si sentisse più a casa… epoi che bella con i capelli che sembravano blu e gli occhi verdi. Vabbé.